mercoledì 25 luglio 2012

La dura legge degli ascolti

Torno a scrivere sul mio blog.
Scusate la lunga assenza, ma lavoro e secondo figlio (anzi.. figlia) nata mi ha lasciato ben poco tempo a ciò che più mi piace fare.

In questo articolo mi riferisco in particolare all'articolo comparso in home page in quella gabbia di matti che è Luogocomune: Chiusa la trasmissione di Davide Gramiccioli

Si parla di quella che sarebbe la chiusura di una trasmissione radiofonica, Ouverture, di Radio IES.
Tanto per darvi idea degli argomenti trattati in quella trasmissione vi riporto una breve descrizione che fornisce Radio IES alla trasmissione stessa sul proprio sito:
In molti ne parlano, qualcuno ci prova....ma solo noi siamo la vera controinformazione

Soliti detentori, unici ed irrevocabili, della verità. 

In quella trasmissione hanno trattato, come dice lo stesso Mazzucco, di cure alternative contro il cancro, di 11 settembre, di pericolo dei vaccini, di corruzione nelle istituzioni, di scie chimiche e di preti pedofili.

E tanto per essere chiari, Ouverture è la stessa trasmissione in cui è intervenuto diverse volte Mazzucco.
Lo stesso Mazzucco che in uno dei suoi interventi. proprio su Radio IES, mi aveva apostrofato in questo modo:
...era lo scoop del giorno di un poverello che sta sul mio sito, che prima mi ha sfinito per mesi per email per cercare di farmi dire come erano le cose, io gli ho spiegato che non potevo dirlo, lui ha fatto finta di niente...

Ricordo qual'era stato il mio peccato:
avevo contattato Mazzucco dando la possibilità di difendersi e di dare la sua versione dei fatti sulla vicenda INTERSOS (vedere Il caso Intersos: quando il complottismo ingrassa il portafogli) prima che la questione venisse portata in evidenza da quelli di Giornalettismo.
Ricordo nuovamente che mi ero permesso di contattare via mail Mazzucco 2 volte.
Ripeto: due volte.
E come dissi nel mio articolo, se contattarti 2 volte via mail, caro Mazzucco, vuol dire sfinirti, bhe.. la tua vita deve essere davvero intensa..

Comunque, tornando a bomba, l'accusa di Mazzucco è questa:
Hanno chiuso la trasmissione "Ouverture" di Davide Gramiccioli su Radio Yes. La cosa era più che prevedibile: non si può parlare liberamente di cure alternative contro il cancro, di 11 settembre, di pericolo dei vaccini, di corruzione nelle istituzioni, di scie chimiche e di preti pedofili, senza che arrivi prima o poi la classica telefonata che "consiglia vivamente" all'editore di chiudere al più presto quella trasmissione.

Cambio, solo apparentemente, argomento.
Io, ormai da parecchi anni, seguo Radio Deejay, pur non condividendo in toto alcune argomentazioni, ritengo che, oltre ad intrattenere, a volte dicano anche cose interessanti.
E da sempre diversi DJ di spicco su quella radio, sostengono il discorso delle scie chimiche.
Lo ha fatto e lo sta facendo tutt'ora Fabio Volo, e lo ha fatto e lo sta facendo Nikki, altro deejay di punta della Radio.
Vediamo alcuni link:
Scie Chimiche a Radio Deejay
Scie chimiche nuovamente su Radio DJ
Chemtrails: Fabio Volo di Radio Deejay intervista Straker

Questi sono link in effetti vecchiotti.
Ma in questo periodo estivo Radio Deejay ha lanciato una sua canzone, trasmessa diverse volte al giorno, cantata da tutti (o quasi) i deejay che operano sulla radio:
Gli Adulti – la canzone dell’estate di Radio Deejay di Nikki

In questa canzone vengono menzionate le scie scimiche, non irridendole, ma sostenendo l'ipotesi complottista:
.. ma le scie chimiche.. non sono comiche..

Oibò..
Quindi che succede?
Sta cambiando qualcosa, leitmotiv tanto caro ai complottisti?
No, niente di tutto questo.
Semplicemente è la dura legge dell'ascolto.
Se una trasmssione non ha ascolto, intelligente o stupida che sia, viene tagliata.
Non ci si scappa.

Non solo:

Nikki e Fabio Volo sono stati forse lasciati in mezzo alla strada? Sono forse senza lavoro?
Le loro trasmissioni sono state forse tolte dal palinstesto?
Niente di tutto questo.
Ambedue continuano la loro florida carriera di DJ (e non solo) e sono ancora saldamente al loro posto.

Mazzucco, non imparerai mai.

Mi consola vedere che ormai i tuoi seguaci che scrivono sul tuo blog, sono sempre meno e sempre i soliti.

Che, davvero, stia cambiando qualcosa?


Alla prossima

50 commenti:

  1. Ciao skybuck. A proposito di ascolti, il sig. Redazione dice

    Io facevo un'ora alla settimana, nella tasmissione di Gramiccioli. Si parlava liberamente di tutto - Simoncini, 11 settembre, pedofilia, mafia farmaceutica - esattamente come qui da noi.

    Solo che loro avevano qualche centinaia di migliaia di ascoltatori. Troppi, evidentemente, per permettergli di proseguire.


    Bene. Tale uochi fa notare, a questo proposito

    Veramente qui (pag. 6) http://www.alexp.eu/Varie/RadioMonitor%204%20Giugno%202012.pdf si parla di 2mila ascoltatori di Radio IES per giorno medio.

    Esilarante risposta di Redazione:

    UOCHI: Per duemila ascoltatori al giorno non si scomodava nemmeno il portinaio del vaticano. Facciamo più letture noi, e nessuno ci rompe i coglioni.

    Ribatte uochi, ad ora senza risposta:

    Non ho inventato nulla: ho ricavato il dato a pag. 6, a pag. 14 sono indicati 35mila ascoltatori nei 7 giorni, e meno di 500 (pag. 22) nel quarto d'ora medio. I dati sono riferiti al febbraio/marzo 2012.

    Straordinario. Altro che Perle Complottiste, questo personaggio è "oltre".

    RispondiElimina
  2. Ed ecco la risposta di MM:
    "Ci sono altri che "inventano" per te, certe volte. (In questo caso basta usare il cervello per capirlo)."
    Ovvio.. anche i dati degli ascolti sono inventati.
    Stupidi noi a non pensarci....
    :)

    RispondiElimina
  3. Uuhh..
    Non avevo notato che ero stato menzionato su LC:
    http://www.luogocomune.net/site/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=7029
    Io sono stato pluribannato da LC, quindi non posso farmi vedere.
    Se qualcuno è interessato alla mia identità, per nulla segreta peraltro, è pregato di accomodarsi..
    Sempre meglio di chiederlo retoricamente al nulla.

    RispondiElimina
  4. Walter Westito25 luglio 2012 23:38

    Ahaha, centinaia di migliaia di ascoltatori!! In quel caso gli avrebbero raddoppiato la durata della trasmissione, altro che chiuderla.
    I complottomani hanno per definizione la convinzione di essere centinaia di migliaia (o si renderebbero conto di essere soli e paranoici) e quando gli si fa presente la realtà, quella che restano quattro gatti con seri problemi esistenziali, qual è la risposta? Che è tutto un complotto! Non si smentiscono mai...

    :D

    PS: E comunque Mazzucco è in seria crisi di lettori, confermo, seguo spesso quel sito per passare tempo, sono sempre i soliti quattro gatti:
    4 ragazzini brufolosi, 3 single depressi e 1 donna isterica che continua a scrivere "i tempi stanno cambiando, lo so, aspetto, ma cambiano, lo so, aspetto ma cambiano, lo so..."
    :D

    Mitici!

    RispondiElimina
  5. Sì.. si..
    E' nell'aria.
    Qualcosa sta cambiando...
    :)

    RispondiElimina
  6. LOL, leggete questo scambio:

    uochi:

    Ok, tutto chiaro, a parte il fatto che non sono stato accusato di nulla, non capisco il rimarcare. D'ora in poi proverò a far bastare di usare il cervello (per capire) e mi cospargo il capo di cenere e dichiaro che Gfk Eurisko ha "inventato" per me, questa volta. E che io o te siamo stati ingannati: quanti sono gli ascoltatori di Radio IES, alla fine, 2mila o centinaia di migliaia?

    Redazione (ovvero circo massimo mazzucco:

    OUCHI: "quanti sono gli ascoltatori di Radio IES, alla fine, 2mila o centinaia di migliaia?"

    Erano abbastanza per farla chiudere. Questo è quello che conta.


    Inarrivabile :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho sempre sostenuto. E' un mago.
      Tu te lo aspetti all'angolo, ormai ko..
      E lui estrae il coniglio dal cilindro..
      Et voilà..
      :)

      Elimina
  7. Walter Westito e SkyBuck...

    Invece di prendere in giro le persone che dicono che qualcosa sta cambiando,uscite un attimo dal vostro guscio e noterete che l'intero sistema economico mondiale è al collasso,mai come prima nella storia..

    Rivolte,tumulti e manifestazioni contro le istituzioni in quasi ogni continente..

    Tribunali che condannano agenzie di rating internazionali a risarcimenti miliardari,per aver "complottato" contro una nazione..

    Corruzione senza precedenti in governi e istituzioni di quasi ogni paese del globo..

    Disastri naturali,terremoti,tsunami,alluvioni,tempeste in ogni dove...

    E mi fermo qui. Non c'è niente da ridere.
    Attenti a parlare troppo. Nessuno di noi è immune. Potreste essere voi i prossimi a piangere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noterete che l'intero sistema economico mondiale è al collasso,mai come prima nella storia..
      Hai ragione...

      Rivolte,tumulti e manifestazioni contro le istituzioni in quasi ogni continente..
      E' vero..

      Tribunali che condannano agenzie di rating internazionali a risarcimenti miliardari,per aver "complottato" contro una nazione..
      Corruzione senza precedenti in governi e istituzioni di quasi ogni paese del globo..

      Sostanzialmente d'accordo..

      Disastri naturali,terremoti,tsunami,alluvioni,tempeste in ogni dove...
      Su questo avrei qualcosa da dire...
      http://skybuck.blogspot.it/2012/04/verita-mai-dette.html
      http://skybuck.blogspot.it/2010/09/comequei-pirla-didonchisciotte-i-parte.html

      Bene.
      E tutto questo cosa c'entra con ciò che si stava dicendo?
      Io dal mio guscio ci sono uscito da un pezzo, ho fatto ricerche, ho studiato ed ho avuto le mie risposte.
      Tu lei hai avute le tue risposte o ti fidi ciecamente di ciò che ti dicono gli altri?

      Il rispetto verso chi insulta, censura, intimidisce, che in privato si raccomanda di non trattare certi argomenti perchè delicati, bhe.. perdonami, ma ho smesso di averlo.
      Da tempo.
      Così come non ho più rispetto verso chi, retoricamente si chiede chi è quello "scemo che scrive in questo blog". Ma non lo fa qua, appunto in questo blog, ma su LC dietro ad un anonimo alias.
      MM e alcuni altri utenti di LC sanno perfettamente il mio nome, il mio cognome, e probabilmente di dove sono.
      Se sei interessato a saperlo vieni qua e me lo chiedi. Altrimenti evita aprire la bocca.

      Hai visto come ha sviato le domande MM? Come ha fatto notare poco sopra la Tigre della malora?
      Per MM la sua verità è l'unica che conta.
      Gli fai notare che ha sbagliato?
      Non c'è problema.. si tappa le orecchie, fa BLA BLA BLA forte forte, ed è con la coscienza a posto.

      Saluti e baci

      Elimina
  8. Ma perchè parlate tanto per parlare?La trasmissione Ouverture che doveva chiudere venerdì 27, ma proprio nella giornata in cui la trasmissione era rivolta ai saluti degli ascoltatori e in cui i telespettatori iniziavano a lamentarsi per la chiusura forzata e iniziavano a trapelare i veri motivi che "cacciavano" quelli do Ouverture, la trasmissione è stata sospesa in diretta, lasciando i radioascoltatori, me compresa che cercavo di telefonare, con un palmo di naso. E la forzatura si era sentita anche nella voce di David che frettolosamente con due secondi ci salutava dicendo che la trasmissione finiva li.(un'ora prima). Ora una mente anche solo lontanamente intelligente, si renderebbe conto che la trasmissione era stata CENSURATA e non chiusa per pochi ascolti. Se così fosse stato, la trasmissione sarebbe finita 3 giorni dopo, visto che la radio non sarebbe andata in fallimento per tre giorni. E oltretutto sul fb di Gramiccioli, c'è scritto chiaro il motivo della sospensione con tanto di riferimentimi, che se non fossero stati verità, sarebbero stati smentiti il giorno stesso. Quindi prima di dire cavolate, approfondite le cose. Grazie. Alex

    RispondiElimina
  9. Hai idea di quante trasmissioni televisive sono state troncate bruscamente per mancanza di ascolti?
    E non trasmissioni con 2000 ascoltatori, ma qualche centinaia di migliaia in più.
    Pensi che si facciano dei problemi a troncare una trasmissione con tra i 500 e i 2000 ascoltatori perchè ha poco ascolto?
    Proprio per indicarti un esempio: solo l'emittente della mia città, che ha in media un centinaio di migliaia di ascoltatori, hai idea di quante volte sono state tagliate le sue trasmissioni per motivi futili?

    Mi dai il link alla pagina di facebook di Gramiccioli per favore?
    Grazie.

    RispondiElimina
  10. Anonimo, il tuo commento era interessante ma la piattaforma di blogger me l'ha tolto e non c'è verso di ritrovarlo.
    Lo pubblico così come l'avevi scritto in quanto l'ho conservato fra le notifiche via mail

    RispondiElimina
  11. Guarda che la trasmissione era già stato deciso che chiudesse il 27, ERGO tre giorni dopo il programma che stavamo ascoltando. Ergo, l'editore aveva deciso che il programma andava chiuso 3 giorni dopo. Allora, proprio nella serata in cui David aveva deciso di dare spazio alle voci di tutti i suoi radioascoltatori, perchè è stata bruscamente interrotta al trasmissione???..Ha un senso che una trasmissione inizi la sua messa in onda alle 19 e che dopo le 20, improvvisamente, dopo una pausa pubblicitaria, David intervenga e dica con sole due parole che Ouverture doveva finire li?...non alle 21 come sempre, ma finiva, troncata dai piani alti, un'ora prima. E secondo voi questo vuol dire chiudere una trasmissione che non ha ascolti?..se non avesse avuto ascolti a che pro' allora avevano permesso che alle 19 andava in onda per poi bloccarla a metà?..E no caro..te lo dico io cosa era successo. La gente iniziava a lamentarsi e fare i complimenti a David...a dire la loro e allora hanno deciso di "imbavagliare" tutti quanti prima del tempo... Non c'è altra spiegazione logica... Cmq ti allego le parole scritte da David quando ci ha spiegato l'imminente chiusura di Ouverture.
    "l vostro affetto è la cosa più toccante che abbia mai provato in vita mia. Non esistono parole per ricompensarlo ne per descriverlo. Tuttavia questa nota, nella doverosa premessa, ha un altro scopo; quello di chiarire definitivamente la vicenda Ouverture e il taglio dal palinsesto di Radio Ies, emittente del Gruppo Garofalo, gruppo leader nel settore della sanità privata. Dopo 14 mesi di collaborazione scorsa senza nessuna interferenza editoriale, tuttavia con l'affronto di slittare nell'orario serale del palinsesto la trasmissione, ieri sera, qualche minuto prima di andare in onda, mi veniva comunicata la decisione del gruppo di "tagliare" Ouverture. A casa propria ogni padrone è nel diritto di fare ciò che vuole ci mancherebbe altro e non sto qui neppure a stigmatizzare che un fine rapporto non si comunica negli ultimi 4 giorni di programmazione stagionale, ma bensì nei tempi che dovrebbero garantirsi a un lavoratore per cercarsi un'altra occupazione. Quello che mi preme è pubblicare le parole di commiato: Non è questa la vera informazione(?), parla troppo di pedofilia, ect ect ect, poi il passaggio più comico: " lei dovrebbe farlo diventare un prodotto il suo lavoro". Cioè??? Ma tutti gli editori presso i quali ho lavorato sapevano qual'erano gli accordi e li avevano sempre condivisi e sottoscritti, io non ho sponsor. Tutte cazzate. Questa trasmissione, tutto compreso, gli costava 2.000,00 (duemila euro) al mese. Loro speravano che me ne andassi il giorno stesso che mi comunicarono che Ouverture sarebbe andata la sera, per amor di verità volevano sbatterla dalle 12 alle 14 in prima istanza, fummo poi noi a ottenere l'orario 19-21. Perchè accettai? Perchè Ouverture è una delle rarissime voci libere che esistono nell'universo ed è infatti nella fascia serale che abbiamo raccontato ulteriormente l'orrore della sentenza del processo di Rignano Flaminio. E' nella trasmissione serale che grazie anche agli amici Imma Giuliani e Fabrizio Mignacca e soprattutto al vostro enorme sforzo che il caso di Valentina Salamone non è stato archiviato. Di sera è intervenuto Salvo Cannizzo denunciando l'utilizzo dell'uranio impoverito e gli effetti devastanti sulla salute provocati da queste armi. Lui stesso ha ammesso in diretta di aver ucciso, colpo in testa, un pedofilo che violentava una bambina kosovara. Nell'orario serale Mariam ha denunciato, in esclusiva, dopo 40 anni gli orrori del Paverano di Genova, abusi commessi da un religioso, con la complicità di alcune suore dell'istituto, su bambine che vi dimoravano. Insomma Ouverture doveva restare in vita.
    Grazie infinite a tutti voi, dal più profondo del cuore.
    David Gramiccioli"
    Fb di David è Ouverture dg, ma se non sei amico non puoi leggere. E come amicizie è arrivato al massimo. Ciao Alex

    RispondiElimina
  12. perchè è stata bruscamente interrotta al trasmissione???
    Hai provato a chiederlo al direttore editoriale di Radio IES?
    Da quello che ha scritto Gramiccioli mi sembra che ci siano alla base degli screzi precedenti a questo episodio.
    Non trovi che sia giusto sentire anche l'altra campana?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che quello che è successo sia stato riportato pubblicamente, senza smentita alcuna da parte di nessuno, da David. E le parole di David sono state postate in lungo e in largo nella rete, senza che il direttore di Radio Ies dicesse una sola parola contro cio' che stava affermando David. Cosa devo andare a chiedergli? Se tu vai da un ministro a dirgli se ha rubato pensi che lui ti dica che l'ha fatto?...Io mi fido di David per il lavoro grandissimo che ha sempre fatto a favore dei comuni mortali con la sua trasmissione. Di lui so già chi è perchè l'ha dimostrato dando voce a chi non ne aveva o ne aveva poca. Stessa cosa non so se si puo' dire di coloro che stavano sopra di lui o di tutto il gruppo che gestisce parte della sanità privata. Sinceramente, fra i due, credo che chi ha più interessi non sia David. Gli screzi c'erano si..ma era sempre per lo stesso motivo che ne ha portato la chiusura ora...censura....L'altra campana prova a sentirla tu e senti che ti dice, poi ci facciamo due risate. Mi spiace ma per la modalità in cui è avvenuto tutto ciò, la vostra tesi credo che regga poco. Ciao Alex

      Elimina
    2. Come sempre l'onere della prova aspetta agli altri, mai all'accusatore/complottista Vero?
      Il complottista da una versione dei fatti.
      Gli chiedi una prova e mi risponde "cercatela".

      Immagina questa scena: io ti denuncio per furto.
      Tu non vieni interrogato perchè tanto "pensi che lui ti dica che l'ha fatto?".
      E vieni condannato, senza aver fornito prove, senza processo, senza essere stato interrogato.
      Bella vero una giustizia così?

      Elimina
  13. Eh sì eh, radio DJ, la stessa cosa ... che pena

    RispondiElimina
  14. Non ho capito.
    Cosa intendi scusa?

    RispondiElimina
  15. Anonimo, se intendi che l'esempio che ho fatto di Radio Deejay non è calzante perché troppo famosa come radio se paragonata a Radio IES ti posso dire che in effetti è un esempio sproporzionato.
    Però se non frega niente a nessuno che in una radio con qualche milione di ascoltatori parlino liberamente ed in modo continuato di scie chimiche, cosa vuoi che gliene freghi a qualcuno se si parla di scie chimiche, 11 settembre o di preti pedofili, su una radio che ha 2000 ascoltatori?
    Secondo me è paranoia pure anche solo pensarlo...
    E se non è paranoia, il pensarlo e dirlo è convenienza.

    RispondiElimina
  16. "Erano abbastanza per farla chiudere. Questo è quello che conta."

    Genio!!

    Non ci sono altre parole. Sembrava che l'avessero messo all'angolo con dati precisi e inoppugnabili e lui ne esce così, in scioltezza ed eleganza.

    Abbiamo tutti da imparare di fronte ad un tale personaggio, lo stesso che ha bannato senza pietà chiunque avesse portato informazioni a lui sgradite che non potessero essere provate con fonti approvate e certificate.
    Ma si sa, gli animali sono tutti uguali ma qualcuno è più uguale degli altri...

    RispondiElimina
  17. senza pietà chiunque avesse portato informazioni a lui sgradite che non potessero essere provate con fonti approvate e certificate.
    Il fatto è che lui banna anche se le prove che si portano per mostrare le sue colpe sono certificate, inoppugnabili e assolutamente a disposizione di tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, effettivamente la frase corretta serebbe "...fonti approvate e certificate da lui medesimo" perchè si sa, tutti gli altri sono venduti, collusi, sottomessi, ricattati, parte integrante del nwo, e chi più ne ha più ne metta.

      Elimina
    2. Già..
      Mi è venuto in mente un episodio, proprio nell'ottica di cosa può essere considerato affidabile, accaduto tempo fa sull'11 settembre.
      Frequentavo, prima dei miei due ban, il forum di LC e mi ero messo in testa di promuovere questa iniziativa:
      trovare un certo numero di esperti e raccogliere tramite offerta libera da parte degli utenti del forum, una quota che avremmo versato a tali esperti, che quindi avrebbero potuto redarre un documento, ovviamente fornito di prove, calcoli e quant'altro, per dimostrare che le torri non sarebbero potute crollare come sono effettivamente crollate, a causa soltanto dell'impatto degli aerei e degli incendi divampati successivamente.
      Il problema era trovare gli esperti.
      Quindi mi ero reso disponibile ad accettare esperti scelti dagli stessi utenti di LC.
      Ebbene: pensi che nonostante quella condizione si sia giunti a qualcosa?
      Bha...

      Elimina
    3. si mi ricordo, sono un lettore di lc da lungo tempo, mi fa morire dal ridere leggere i commenti dei ricercatori della verità.
      Ogni tanto ho pure pensato di iscrivermi e commentare ma poi mi è tornata in mente quella perla di saggezza che dice " non metterti mai a discutere con un idiota, ti porta al suo livello e ti sfianca con l'esperienza" e quindi ho rinunciato.

      PS ho trovato in un commento su LC il link a questo blog, peccato che non ci siano più persone per fare un po di satira su certi personaggi che orbitano su LC, gli spunti di ilarità sono garantiti

      Elimina
  18. ma voi l'avete mai ascoltata Ouverture?
    Secondo me nemmeno 3 secondi.
    Potete cercare su youtube ad esempio le puntate riferite a Ferrero e al suo supposto suicidio inventato dai media e rilanciato persino dalle tv nazionali...ascoltatelo, e' Ferrero stesso che chuiama in radio per dire che non era vero nulla e poi tornate a sfottere se ci riuscite.
    giocare a fare la guerra tra complottisti e dubunker e' una osa, scrivere articoli idioti come questo e' un'altra.
    Skybug per una bega del cacchio che hai in ballo con Mazzucco ti permetti di spargere cacca su uno dei pochi giornalisti con le contropalle che ci sono italia, Gramiccioli, senza evidentemente sapere nulla di quello che ha fatto e che fa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo, forse ti è sfuggito un particolare.
      Io non ce l'ho con Gramiccioli.

      Elimina
    2. l'ho capito benissimo invece. a te interessa solo litigare con Mazzucco, e per farlo spali cacca su Gramicioli e la sua trasmissione senza magari aver mai ascoltato una puntata di Ouverture.

      Elimina
  19. Walter Westito26 luglio 2012 22:55

    Ma io chiedo a tutti quelli che "difendono" Gramiccioli e si sorprendono della chiusura della sua trasmissione.

    Cioè, vi state stupendo perchè un editore chiude una trasmissione che parla di scie chimiche (scie chimiche!!), di curare il cancro con il bicarbonato (!!!) o di complotti mai provati? Una tramissione che ha come ospiti Massimo Mazzucco (il re della bufala) o Rosario Marcianò (quello che campa sulla bufala delle scie)?
    Vi sorprendete che un giorno un editore si sia rotto le palle di tante sciocchezze ed abbia detto a Gramiccioli "senti bello o la smetti o te la faccio smettere io"?

    Ma davvero vi divertite a farvi prendere in giro?
    Siete solo dei creduloni cari miei, uscite, fatevi una vita, trovatevi una ragazza e come per incanto le scie, il bicarbonato, Gramiccioli e Mazzucco vi appariranno per quello che sono: degli sparaballe.
    Auguri!

    RispondiElimina
  20. "Vi sorprendete che un giorno un editore si sia rotto le palle di tante sciocchezze ed abbia detto a Gramiccioli "senti bello o la smetti o te la faccio smettere io"?"
    ...........dopo 2 anni, a 3 giorni dalla fine della stagione, interrompendo la trasmissione in diretta?
    no dico, ci sei o ci fai?

    nessuna persona seria e in buona fede che abbia ascoltato qualche volta overture, anche se in disaccordo con le tesi di Gramicioli o dei suoi ospiti si sognerebbe di scrivere le minchiate che ho letto anche tra i commenti.

    RispondiElimina
  21. "..........dopo 2 anni, a 3 giorni dalla fine della stagione, interrompendo la trasmissione in diretta?
    no dico, ci sei o ci fai?"

    Però a questo punto dovresti dirci cosa può aver detto di così scomodo da giustificare una censura immediata quando per due anni era stato libero di parlare di tutti i posssibili commplotti esistenti al mondo senza che nessuno si sia preso la briga di censurarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come faccio a saperlo??? il programma e' stato interrotto.
      vedi che non riesci a capire la faccienda.

      Elimina
    2. Anonimo, sai che in effetti, ripensandoci...
      Io, Gramiccioli, permetto ad un mio amico di venire nella mia trasmissione e gli permetto di dare, se non ricordo male, del pezzente e del poveraccio ad un'altra persona che non può ribattere, ignorando totalmente il contesto e fregandosene anche dei motivi della disputa.
      Conduttori radiofonici e televisivi sono stati presi a calci in culo dal proprio direttore per molto meno.
      Appena ho un attimo credo che mi prenderò il tempo per mandare un bel plico di documentazione a Gramiccioli, per metterlo a conoscenza del tipo di personaggio che è MM.

      come faccio a saperlo??? il programma e' stato interrotto.
      vedi che non riesci a capire la faccienda.

      Questa è bellissima.
      Da sganasciarsi dalla risate.
      Il complotto c'è. Non si vede, non so di che complotto si tratti, non so di che cazzo si stava per parlare, ma sono sicuro.
      Nascosto bene, ma il complotto c'è.. Basta cercarlo...

      Elimina
    3. ma sgonfiati l'ego vala' che e' meglio.

      non sai un cazzo di Ouverture e se per te e' normale che un editore abbia il diritto di "prendere a calci in culo" 3 giorni prima della naturale e accordata scadenza, in piena trasmissione live adducendo ridicole motivazioni legate all'audience...sara' meglio che vai a farti vedere da uno bravo.

      Elimina
    4. Ridicole motivazioni legato all'audience?
      Vallo a dire ai direttori televisivi e radiofonici.

      L'audience da contratti pubblicitari.
      I contratti pubblicitari danno soldi.
      E i soldi permettono di campare.
      Molto cinico ma è così, che ti piaccia o no.
      Se non si fa audience si cambia.
      Le favolette romantiche le lascio volentieri a te.

      E come al solito:
      messo di fronte alla realtà dei fatti, ovvero "il complotto c'è.. non si vede, ma da qualche parte c'è sicuramente..", si passe alle offese.

      Elimina
  22. A volte penso che hanno chiuso firefly e jericho che comunque facevano milioni di ascolti, poi chiudono sto programma ridicolo che ne fa si e no 500 e qusta manica di squilibrati urla al complottone mondiale.
    Ma le regole dell'economia qualcuno le conosce?
    Non dico quelle dell'economia alta, ma quella che dice: se non fai soldi vai a casa.
    La gente è proprio strana a volte..

    RispondiElimina
  23. HANNO INTERROTTO LA TRASMISSIONE MENTRE ERA IN DIRETTA.
    TRE GIORNI PRIMA DELLA DELL'ULTIMA PUNTATA PROGRAMMATA DA MESI.
    HANNO INTERROTTO LA TRASMISSIONE MENTRE ERA IN DIRETTA.
    TRE GIORNI PRIMA DELLA DELL'ULTIMA PUNTATA PROGRAMMATA DA MESI.
    HANNO INTERROTTO LA TRASMISSIONE MENTRE ERA IN DIRETTA.
    TRE GIORNI PRIMA DELLA DELL'ULTIMA PUNTATA PROGRAMMATA DA MESI.

    CAZZOOOOOOO!!!!!!! cosa centra l'audience??????????

    MA CE LA FATE O NO??????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu stesso hai detto:
      come faccio a saperlo??? il programma e' stato interrotto.
      vedi che non riesci a capire la faccienda.


      Ricapitoliamo.
      Non abbiamo idea di cosa stesse per dire Gramiccioli, ma secondo te è stato censurato appena prima che dicesse qualcosa di, definiamolo, scomodo. E' corretto?

      Bene. Però, essendo stato bloccato ancora prima di raccontare "qualcosa", nemmeno il direttore poteva sapere cosa stesse per dire, sennò avrebbe impedito fin dall'inizio la messa in onda della trasmissione.
      Giusto?

      Quindi, come te lo spieghi questo fatto?

      Elimina
    2. Bene, che scriva questa grande verità da qualche parte, sono sicuro che qualche altra trasmissione lo assumerà viste le sconcertanti rivelazioni che vuole fare...

      Spoiler: no non lo farà, perchè è un programmetto seguito solo da una manica di ignoranti creduloni che fortunatamente sono poche centinaia

      Elimina
  24. ha gia' detto che gli e' stato impedito di trattare il tema della pedofilia.

    basta googolare Gramiccioli e si trova tutto gia' in rete.
    ma a voi non interessa.
    chiudo qui.

    BUFFONI

    RispondiElimina
  25. Ma come...
    Non avevi detto: "come faccio a saperlo??? il programma e' stato interrotto.
    vedi che non riesci a capire la faccienda.
    "

    Lo stridore delle unghie sui vetri è ormai assordante..

    RispondiElimina
  26. Quindi non c'entra un fico secco 11 settembre, cure alternative al cancro, soprattutto vaccini (MM dice:E siccome l'editore in questione è una figura di rilievo della sanità privata), argomenti sui quali ha ricamato per l'occasione MM?
    Argomenti scomodi, che sempre secondo MM, sarebbero stati la causa scatenante della censura?

    La causa scatenante della censura quindi è l'aver trattato la pedofilia?
    Molto strana come cosa, considerando che se cerchi in google le seguenti parole:"pedofilia chiesa" trovi di tutto e di più, comprese pagine di quotidiani online a tiratura nazionale.

    Quindi nessun complotto?
    Semplice inettitudine del direttore della radio?

    RispondiElimina
  27. Mirror climbing level: Complottista

    RispondiElimina
  28. "HANNO INTERROTTO LA TRASMISSIONE MENTRE ERA IN DIRETTA.
    TRE GIORNI PRIMA DELLA DELL'ULTIMA PUNTATA PROGRAMMATA DA MESI."

    Innanzitutto non hanno interrotto la trasmissione mentre era in diretta. Come dice lo stesso Gramiccioli, gli è stata comunicato il taglio dal palinsesto pochi minuti prima di andare in onda. Ed è una cosa ben differente da quello che sostieni tu.

    Si può discutere se questo sia corretto o meno nell'ambito di un rapporto fra autore ed editore ma con la censura centra ben poco. Sempre Gramiccioli non parla assolutamente di censura ma giustamente dal suo punto di vista si lamenta della correttezza del suo editore che non ha lasciato il tempo a lui e ai suoi collaboratori di trovarsi per tempo un'altra occupazione. Anche intervenendo su LC non ha fatto rivelazioni scottanti o ha posto questioni legate ai temi che avrebbe voluto trattare, ha solamente ringraziato chi l'ha seguito.

    E stato Mazzucco che si è lanciato a bomba con la censura, le telefonate misteriose, gli argomenti scomodi, le centinaia di migliaia di ascoltatori a buttarla, come al solito, in caciara.

    Quindi come vedi messun mistero e nessun complotto: il programma non piaceva al suo editore e presubilmente faceva meno ascolti della media già bassa della radio, prima hanno provato a cambiare fascia di programmazione, poi visto che i risultati non arrivavano hanno deciso di sospenderlo. Capita tutti i giorni, in ogni redazione, ma Mazzucco come al solito finge di non saperlo e fa la vittima

    RispondiElimina
  29. Io ho ascoltato per caso (due volte) la tramissione, la prima volta ne ho perso una buona parte, l'ho seguita una seconda volta ed alla fine, dopo uno sbadiglio, ho pensato "che palle".

    Credo non sia particolarmente difficile immaginare che il direttore abbia avuto la stessa reazione, in aggiunta alla perdita di denaro.
    Che poi Mazzucco si inventi l'impossibile per far credere all'eroe buono che smaschera i cattivi con tutta la popolazione mondiale che lo sostiene non sorprende, quello è abituato a bluff molto più grossi (tipo quelli sulla pellaccia dei malati).

    RispondiElimina
  30. Chinasky : "Innanzitutto non hanno interrotto la trasmissione mentre era in diretta. Come dice lo stesso Gramiccioli, gli è stata comunicato il taglio dal palinsesto pochi minuti prima di andare in onda. Ed è una cosa ben differente da quello che sostieni tu."

    Mi sa che parlate di cose che non sapete. Hanno comunicato a David che la tramissione sarebbe finita il venerdì..ma tre giorni prima, mentre la trasmissione andava in onda dalle 19 alle 21, è stata interrotta bruscamente dopo una pausa pubblicitaria con David che rientrava in studio e diceva con voce palesemente sgomenta, che il programma avrebbe chiuso prima del tempo, ergo quel minuto stesso.
    Quindi caro chinasky se per te questa non è tagliare un programma in diretta, mi sa che è inutile che continuiamo a parlare, perchè intendiamo la comprensione degli eventi in maniera drasticamente differente.
    Gramiccioli è scomodo perchè fa parlare tutti, compresi i genitori di coloro che hanno visto i propri figli uccisi in maniera poco chiara da forze dell'ordine o personaggi poco chiari, non che dei sequestri di stato dei minori e di tutte le altre cose che voi dite. Una trasmissione quotidiana che parlava solo di questo.
    Ognuno la pensi come vuole, ma poi non ci si lamenti che i poteri forti ci tengono in pugno e noi siamo povere pecore da comandare. Alex

    RispondiElimina
  31. Sky: "io ti denuncio per furto.
    Tu non vieni interrogato perchè tanto "pensi che lui ti dica che l'ha fatto?".
    E vieni condannato, senza aver fornito prove, senza processo, senza essere stato interrogato.
    Bella vero una giustizia così?"

    Guarda che io sono certa che direbbe "Gramiccioli diceva solo cazzate, Gramiccioli non faceva audience"..il punto è che NON CI CREDO...!!!! Perchè in questo caso l'editore puo' dirmi solo questo...non altro. Di certo non verrà a dirmi "sai..siccome noi siamo un grande Gruppo che spaziamo dalla sanità, alle emittenti, agli alberghi ecc...ecc...abbiamo ricevuto pressioni affinchè la trasmissione chiudesse. E allora l'abbiamo fatto"..Pensi che uno che censura una trasmissione ti dica mai queste parole?...Ma siamo seri su... Io ho avuto il piacere di seguire David da tempo, non da pochi giorni, e sinceramente ci credo totalmente in quanto dice e fa visto che non si è mai nascosto dietro a niente e nessuno e le cose le fa e dice con la sua faccia. Saluti Alex

    RispondiElimina
  32. Qui non si parla di credere o non credere.
    Qui si parla di sentire anche l'altra campana.
    E di sapere la versione di Radio IES.

    Pensi che il ladro, in assenza di prove, invece ammetterebbe candidamente "Sì', sono stato io a rubare, arrestatemi pure.." ?
    E per questo quindi non viene interrogato e non viene sentita la sua versione? Magari non è stato nemmeno lui a rubare.

    E poi, parliamoci chiaro, ma pensi che gliene freghi qualcosa a qualcuno se in una radio con, nella punta massima, 2000 ascoltatori si parla di preti pedofili?

    Mi spieghi perchè Giornalettismo ad esempio mi parla di preti pedofili senza problemi e nessuno la fa chiudere?
    http://www.giornalettismo.com/archives/347482/emanuela-orlandi-i-servizi-segreti-e-i-preti-pedofili/
    http://www.giornalettismo.com/archives/303534/il-caso-dei-7-preti-pedofili-indagati-dal-vaticano/
    http://www.giornalettismo.com/archives/215023/il-vescovo-che-difende-i-preti-pedofili/
    http://www.giornalettismo.com/archives/218270/cosi-papa-ratzinger-ha-coperto-i-preti-pedofili/
    E mi vuoi paragonare il seguito che ha giornalettismo con quello di Radio IES?

    Mi spieghi perchè Radio Deejay mi parla di Scie chimiche e nessuno me la chiude?

    Mi spieghi perchè Luogocomune pubblicizza l'operato di ex medici radiati dall'albo che spacciano il bicarbonato per cura miracolosa ma nessuno fa chiudere il sito?

    Bisogna distinguere:
    Il programma Ouverture è stato chiuso per complotto o perchè aveva poco ascolto/non piaceva per gusto personale al direttore della Radio?
    Alla luce di tutto quello che ti ho detto sopra.
    Rifletti su quello che ho detto.

    RispondiElimina
  33. Ma perchè la gente fa così fatica a capire i due principi base di una discussione?
    Li scrivo qui sotto così magari imparate qualcosa anche voialtri:
    a) l'onere della prova spetta a chi fa l'affermazione
    b) affermazioni senza prove possono venire negate senza prove

    Ragazzi non è complesso.
    Se mi dite "gammiccioli ha chiuso perchè i poteri forti hanno fatto pressione" ok, portami una prova, portami qualcosa di tangibile, un foglio, un file, una telefonata, qualcosa! mi sta bene anche la parola di grammiccioli se supportata da prove!
    Perchè altrimenti io dico: cazzata, e basta che io dica cazzata per negare la tua tesi non devo portare la "prova che non è così come dici tu".

    Così come se io affermassi "grammiccioli ha chiuso perchè ha insultato il sacro unicorno rosa invisibile" tu mi diresti: cazzata.
    Ti piacerebbe se io ti dicessi: "io credo che sia così, dimostrami che ho torto!"

    Mi spiace non funziona così, e finchè non porti prove, la tua teoria dei poteri forti vale quanto la mia dell'unicorno.
    Anzi l'unicorno è meglio perchè è più divertente!

    RispondiElimina
  34. Ma tutti questi complottismi da dove arrivano? Come si fanno a sostenere senza nessun pro tutte queste boiate, falsando immagini, dati (tipo il telemetro di Marcianò..), evidenze scientifiche? Sono idioti indipendenti o furbacchioni pagati? A chi fa comodo avere questi mentitori continuamente all'attacco, anni di vita persi dietro a palesi falsità?
    (complottismo al contrario)
    Insomma Mazzucco, su che libro paga stai? :-)
    Mario

    RispondiElimina
  35. La risposta temo che sia molto semplice:
    Mazzucco è sul proprio libro paga.
    :)
    Poi invece ci sono i loro adepti che sostengono assurdi complotti, a mio parere, perchè:
    - è rassicurante pensare che, ad esempio, il terrorismo non esista. Non è possibile che un kamikaze si faccia esplodere sotto casa propria. Perchè? Perchè il terrorismo non esiste. E' un'invensione dei servizi segreti USA. Da conforto tale pensiero;
    - un odio di base verso gli la cultura USA;
    - fa figo pensare che l'11 settembre sia stato tutto un inside job. Ma forse quest'ultima motivazione sta venendo a mio parere un po' a meno.

    Noto però che negli ultimi interventi su LC, i principali adepti (uno su tutti Sertes) sono particolarmente acidi. Che stia sopraggiungendo la frustrazione perchè nessuno li caga?
    :)

    RispondiElimina